Archivi categoria: American bar

Christmas strawbarry

   
   


Chef Di Cucina Executive Silvano Zuccoli

Chef Silvano Zuccoli e GianMaria Le Mura

Chef Silvano Zuccoli e GianMaria Le Mura


For whom it was his pupil, for those who have really worked beside him, for anyone who has really learned from his teachings, for those who admired his talent, for those who have taken lessons from his demeanor and his work, for those who have followed in his footsteps, for anyone who enjoys at his teaching, for those who benefit from his halp. Silvano Zuccoli , today is no longer able to recognize more lives because nobody has the right to live in good times and bad. This man but gave the possibility of overthrowing the world of kitchen (the real one) and in the world of Great Professional Pastry. Hotel Du Lac Et Du Parc Riva del Garda, Gallia Milan and Villa d’Este. Zaman, one of the most charismatic chef of Italian Executive Chef. Great Temper and thickness of prestige Executive, big impact in highly-experienced and professionally Brigade Staff of wrist. A GENERAL. I will not ever forget what they taught me indirectly for what I learned, for everything he’s given, but always indirectly. Proudly consigns to his work, and edgy in some respects with great attitudes. I turn to and the Staff that I still remember we used to work together: Gino De Mauro Fies, Iorio, Pompey, Oscar Turchi, Rahman, Oscar, Walter Radaelli … the other ten do not remember more …With respect to health and a standing ovation, one of the largest known in his career. (if you would like to contact information in private).

Per chi e’ stato suo allievo, per chi ha veramente lavorato accanto a Lui, per chi ha veramente imparato dale sue dottrine gastronomiche, per chi ammirava il suo estro, per chi ha tratto insegnamenti dal suo portamento ed il suo lavoro, per chi ha seguito le sue orme, per chi gode del suo insegnamento, per chi ha beneficiate del suo aiuto. SILVANO ZUCCOLI, oggi non e’ piu in grado di riconoscere piu nessuno , vive perche ha diritto di vivere nel bene e nel male. Quest’uomo ma ha dato la possibilita’ di antrare nel Mondo della Cucina (quella vera) e nel mondo della Grande Pasticceria Professionale. Hotel Du Lac Et Du Parc Riva del Garda, Gallia Milano e Villa D’este Como. Zuccoli, uno degli chef piu carismatici del panorama Italiano Executive Chef. Grande Tempra e spessore di prestigio esecutivo, grande impatto in Staff Brigata professionalmente preparatissimo e di Polso . UN GENERALE . Non potro’ mai dimenticare per quello che mi ha indirettamente insegnato, per quello che ho appreso, per tutto quello che ha dato, ma sempre indirettamente. Orgogliosissimo del suo lavoro, e spigoloso in certi aspetti con attitudini da Gran Capo. Mi rivolgo a e allo Staff che ricordo ancora lavoravamo insieme: Gino De Fies, Mauro Iorio, Pompeo, Oscar Turchi, Rizza, Oscar Turchi, Walter Radaelli…gli altri dieci non ricordo piu…Con Rispetto un salute ed Ovazione ad uno dei piu grandi conosciuto in Carriera. (chi volesse informazioni contattate in private grazie) . GianMaria Le Mura.


Ristorante Gastone Roma

Ecco cosa rimane del piu’ bel ristorante di Tendenza di Roma- Dopo un viaggio di consulenza e visita a Roma mi ritrovo questa triste realta’ a Piazza Mazzini- Un posto dove ogni festa RAI, apertura palinsesti, chiusura trasmissioni di serial show e feste di reality tv veniva chiusa e festeggiata in questo angolo VIP – Un peccato un oltraggio alla mia vera ristorazione che ho portato avanti per anni – Motivazioni: amministrazioni sbagliate, persone sbagliate al momento sbagliato, e un delirio di denaro scomparso senza sapere il motivo –
http://www.romatoday.it/cronaca/arresti-bancarotta-chiusi-bar-farnese-benji.html
http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/2010/04/29/bancarotta-nei-locali-dei-vip-quattro-arresti.html

Ristorante Gastone Roma

http://www.gossip.it/roma/eventi5.shtml

Ristorante Gastone Roma

http://www.gossip.it/news/a_roma_inaugurazione_di_gastone_splendido_locale_di_mondanita_news.html?ID=1024585865

A Roma inaugurazione di ‘Gastone’, splendido locale di mondanità

A Piazza Mazzini, grande serata tra Vip, bargirls e cuochi rinomati

 

 

In linea con le ultime tendenze internazionali, by night & by day, è nato a Roma, in Piazza Mazzini, GASTONE: un locale su 600 metri quadrati e su tre livelli con ristorante, pizzeria e forno a legna, l’angolo della live music, un American Bar open no stop fino a tardissima notte per la gioia dei nottambuli e tavoli all’aperto per le sere sotto le stelle. Questa è la ricetta di Walter Silvestro, già proprietario del Caffè Farnese, del locale Raggio di Sole in piazza Campo de’ Fiori, del Gran Caffè Mazzini.

A curare gli aspetti eno-gastronomici, Mr. Silvestro ha chiamato una équipe di esperti, tutti italiani DOC, a cominciare dal direttore, il romano Giancarlo Aronica, dallo chef siciliano Gian Maria Le Mura, e per finire con il sommelier Francesco Cavicchioli, il pizzaiolo Riccardo Facchielli, i due esplosivi barman, Edmundo Porziani e Michele Lacerensa, mentre un team di splendide ragazze, le Bargirl, offrirà ai tavoli le specialità di Gastone.

Madrine dell’inaugurazione, avvenuta il 19 giugno alle 21.00, sono state Adriana Volpe (la prima ad arrivare con il suo agente) e la bellissima Ornella Muti (l\’ultima ad arrivare nella sezione del ristorante dedicata ai Vip).
Padrino Luca Barbareschi – impegnato ora sul set per la regia e l’interpretazione del suo nuovo film \”Il Trasformista\”, in uscita a Settembre -. L’angolo della live music è stato invece affidato all’intensa voce di Joy Garrison, la cantante amata da John Coltrane, accompagnata da Francesco Puglisi al contrabbasso, da Amedeo Ariano alla batteria e da Claudio Colasazza alle tastiere.

Tanti altri Vip hanno animato la serata: tra loro, le attrici Nadia Cassini (volutamente non seduta nello stesso tavolo della Muti che l\’ha ignorata per tutto il tempo), Agnese Nano, Angela Melillo (seduta vicina a Flavio Montrucchio e Alessia Mancini, impegnati a \”tubare\” tutta la sera), gli attori Philipe Leroy e l’on. Ignazio La Russa, forse il più grande presenzialista delle Notti Romane e il più simpatico, insieme al figlio (Girolamo) anche lui abitué delle feste più esclusive a Milano. A riguardo, l\’onorevole ha simpaticamente commentato: \”E\’ vero, mio figlo gira troppo\”.

Presenti anche moltissimi altri volti propri della Roma by Night a cominciare dai Giovannelli (Padre e Figlio), Elisabetta Mauro (Ufficio Stampa del Gruppo E.P.) e moltissimi altri che si sono alternati tra la zona Vip e quella American Bar, gremita di gente, tutta seriamente intenzionata a festeggiare l\’apertura dello splendido ristorante.

Continua a leggere: http://www.gossip.it/news/a_roma_inaugurazione_di_gastone_splendido_locale_di_mondanita_news.html?ID=1024585865#ixzz2O4AsQiG3


Dahongpao..il te’ più caro del mondo

Facebook Sharing Twitter Sharing

 

Per i cinesi, al pari degli inglesi, il tè è un simbolo della cultura nazionale. E sono convinti che, in fatto di varietà e differenze di gusto, possa rivaleggiare con il vino. A chi li prende per eretici, tra di loro molti italiani, rispondono con il valore raggiunto sui mercati da una varietà pregiata, il tè Dahongpao, altrimenti noto come tè dei Ming. Le rare foglioline, raccolte in quelli che un tempo erano i giardini della dinastia di imperatori cinesi, si vendono a circa 1200 euro al kg. (5,90 dollari su TeaSpring.com, il sito di riferimento per gli appassionati). E da quando ha raggiunto queste valutazioni, di colpo lo vogliono tutti, tra il momento in cui viene raccolto e quello in cui viene venduto all’ingrosso, il valore è triplicato.

Il prezzo del Dahongpao, il tè più caro del pianeta, è salito vertiginosamente anche sulle ali di certe leggende metropolitane, come quella secondo cui verrebbe solo da 6 cespugli. In realtà viene da 6 alberi che furono originariamente piantati per servire gli imperatori della dinastia Ming, in una piccola area di montagna della provincia costiera orientale di Fujan. In ogni caso, la quotazione più che decuplicata nell’ultimo anno, lo ha inserito nella ristretta schiera di bevande e alimenti — lo champagne francese, il caviale russo o persiano, il tartufo piemontese — che tutti vorrebbero avere sulla propria tavola, ma solo alcuni possono permettersi. E lì fuori c’è qualcuno che l’ha provato e vuole dirci perché è tanto speciale?


Risotto Energy 9MM Gourmet

Risotto Energy 9MM Gourmet.


Gastone Every Night


Beauty Break

La mia pausa di bellezza

RizaBakeryBistroCavite

the customer is always right

Cuciniamoci su

Hai avuto una brutta giornata? Qualcuno ti sta sulle scatole? Niente paura! Cucinaci su!

Discover

A daily selection of the best content published on WordPress, collected for you by humans who love to read.

RizaBakeriManila

Pan de Manila

Lorenzo Photography

This is my new photography page. All the photos with my Iphone 4.

Amù

Art Moves the World

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel

CucinaconPamela

Cooking with Pamela

Riccardo Franchini. Godete

Ama Scopa Viaggia Mangia Bevi. Fallo bene perchè da qui alla morte non avrai niente di meglio da fare.

Officina Marinara

Food Communication - Cuoco Vincenzo Mele

La Didattica il Web e la Cucina

chef Giuseppe Azzarone

Chef Blog

Chef D'Autor Chef D'Amore

Soul Sweet

Doces inesquecíveis.

adalacucinaetu

Just another WordPress.com site

artword

credo che il mondo non sia tutto qui - arte contemporanea, luoghi, artisti, musei -

Le ricette di Sole e Sale

Ricette Tradizionali Siciliane e non ...

Pistacchio Verde

Mantenersi verdi non solo in cucina

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: